Home Unione Soci Attività
e Progetti
Eventi Servizi Le banche dati
del biologico
Focus on Naturalmente
Bio
Area Stampa Link
Home » Quali sono le garanzie per i consumatori?

Quali sono le garanzie per i consumatori?

  

L’agricoltura biologica è l’unica forma di agricoltura controllata in base alla normativa comunitaria e nazionale. Non ci si basa, quindi, su autodichiarazioni del produttore ma su un Sistema di Controllo e Certificazione uniforme in tutta l’Unione Europea. Le produzioni biologiche sono ottenute applicando i principi definiti dal Regolamento Comunitario n°834 del 2007 e sue successive modifiche e integrazioni.

La certificazione biologica è garantita da un Organismo di Controllo (ente privato autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali) che ha l’obbligo di garantire che il sistema produttivo adottato sia conforme alla normativa vigente.

Queste normative, conosciute anche come standard biologici, regolano le procedure che gli agricoltori e le aziende trasformatrici sono tenute a seguire. 

Garantiscono che gli agricoltori biologici non facciano uso di fertilizzanti e pesticidi chimici artificiali e che gli animali siano allevati senza l’uso di molti medicinali e sostanze chimiche comunemente utilizzate nell’allevamento biologico.

Inoltre, gli standard biologici assicurano che ogni alimento trasformato sia il più naturale e sano possibile, limitando l’uso di additivi alimentari superflui e di additivi di lavorazione.

Le aziende biologiche e quelle di trasformazione sono soggette a regolari ispezioni per garantire il rispetto degli standard biologici. Gli  stessi regolamenti sono applicati a tutti i prodotti biologici importati dall’UE.

Pertanto, quando il consumatore sceglie un prodotto biologico, ha la sicurezza di acquistare un prodotto che non danneggia l’ambiente e che favorisce il benessere dell’intera comunità.



 

 

 


Attività di informazione e divulgazione del settore dei prodotti biologici realizzata da UPBIO nell'ambito della Mis. 133, PSR 2007/2013, determinazione n.718325 del 29/12/2014 - Codice domanda n.8475921024.


 

PSR Regione Lazio 2007/2013 - Misura 133 - Sostegno alle Associazioni di produttori per le attività di promozione e informazione riguardanti i prodotti che rientrano nei sistemi di qualità alimentare.